Crostatine alla crema e frutta

Un altro giorno un’altra ricetta, per iniziare bene la giornata e per restare in forma. Oggi vi propongo delle crostatine, con una pasta frolla senza grassi e crema pasticciera proteica, preparata con due soli ingredienti, per cui facilissima.

Ieri sera avevo proprio voglia di preparare qualcosa di diverso, ma completamente, per cui ho optato per queste crostatine. Tanti penseranno che come faccio a mangiare tutti questi dolcetti ogni giorno, ma se stanno nei miei macro, vuol dire che va tutto bene. Essendo una ragazza golosa, non riuscirei a rinunciare ai dolci, per cui ho riadattato tutte le miei ricette in versione Fit, che non significa light, ricordatevelo.

Così oggi, anche se giornata Low Carb e di rest, in cui mi dedicherò a un’oretta di yoga, non  mi privo di questa bella colazione.

Ingredienti:

120 gr di albume

100 gr d’acqua

mezzo cucchiaino di stevia

40 gr di farina d’avena alla vaniglia

20 gr di yogurt greco 0

2 cucchiai d’acqua circa

50 gr tra fragole e lamponi

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 180°.

Mescolare la farina d’avena con lo yogurt e un po’ d’acqua. Dovendo ottenere un impasto compatto, come una pasta frolla vi consiglio di aggiungere pochissima acqua alla volta in modo da non metterne troppa.

Una volta pronto, tirarlo con in matterello tra due fogli di carta forno. Una volta ottenuto uno spessore sottile, tagliarlo con un coppapasta, della grandezza degli stampini, foderarli e bucherellare il fondo e i lati con i rebbi di una forchetta, in modo che in cottura non si alzi.

Infornare per 15 minuti circa. Una volta cotte, levarle dal forno e lasciarle raffreddare completamente.

Intanto che i gusci delle crostatine sono in forno, mettere una ciotolina in congelatore a raffreddare e preparare la crema pasticciera.

In un pentolino versare l’albume, l’acqua e la stevia, accendere il fuoco a fiamma bassissima e cuocere mescolando continuamente con una frusta, in modo che non si attacchi e no formi grumi. Dopo circa 10 minuti la crema sarà cotta e densa. Versarla nella ciotolina fredda e coprire a contatto con la pellicola, lasciare raffreddare completamente e poi mettere in frigorifero.

E’ ora di farcire le crostatine, con la crema e decorarle con i frutti rossi.

C 27 – G 3,7 – P 20 – Cal 230

Condividi