Black & white pancake

Si parte!!! Oggi finalmente si torna a casa e si torna al mare. Così felice…per me è una boccata d’aria fresca, è la gioia nel cuore tornare a casa, vedere il mare, il colore dei boschi in questo periodo, mentre qui a Milano, non ti accorgi delle stagioni che passano, se non per la temperatura esterna, ma come cambia la natura, quello no non lo vedi.

A parte questa malinconia, ecco qui una torta tutta per me stamattina!!! Sto scherzando, è un pancake, ma ricorda molto una torta a strati, glassata e cioccolatosa e con tanti pistacchi che amo all’impazzata!!!

Ingredienti:

40 gr di farina d’avena al cioccolato 

180 gr di albume

mezzo cucchiaino di colorante naturale al carbone vegetale

1 cucchiaino di granella di pistacchi e burro di pistacchi

100 gr di banana tagliata a fette

100 gr di yogurt greco

vaniglia

salsa al cioccolato 0 cal

Procedimento:

Preriscaldare un pentolino da 10 cm.

Montare l’albume bene, finché diventa bianco e spumoso, non serve a neve, unire le farine e mescolate finché l’impasto risulta omogeneo. 

Versare l’impasto nella pentola e cuocere a fiamma bassa con il coperchio per 12 minuti circa, finché  la parte sopra si sarà rappresa. Girare il pancake e lasciarlo cuocere per qualche altro minuto, quando è cotto, lasciarlo raffreddare completamente.

Mescolare lo yogurt con a vaniglia. Una volta che il pancake è raffreddato, tagliare in due strati e farcire con lo yogurt e con la banana, e spalmare la salsa al cioccolato 0 cal all’intradosso dello strato superiore del pancake, ricomporlo e glassarlo con il restante yogurt e decorare con la banana e i pistacchi e la crema.

Condividi