Sacher pancake ai mirtilli

Oggi vi propongo la mia torta preferita in versione fit e leggermente diversa. Si perchè ai dolci non rinuncio se po sono quelli che amo…ancora meno. Sacher!! Mamma mia la sacher è veramente unica e ineguagliabile…cioccolatosissima ma io oggi l’ho rivisitata in una versione al cioccolato e mirtilli.

Ingredienti:

Pancake:

25 gr farina di grano saraceno
10 gr farina di avena 

5 gr cacao amaro
Cannella a piacere
Caffè solubile a piacere
50 gr mirtilli 
180 gr albumi

Per la marmellata:

40 gr di mirtilli

mezzo cucchiaino di stevia

acqua q.b.

Glassa:

1 cucchiaino di burro di mandorle tostate

1 cucchiaino di salsa di cioccolato 0

acqua q.b.

mirtilli per decorare

Procedimento:

Riscaldare un padellino da 14 cm. Montare l’albume bene, finché diventa bianco e spumoso, non serve a neve. Mescolare tutti gli ingredienti secchi e poi inglobarli negli albumi e mescolare. Aggiungere i mirtilli e mescolare.

Versare l’impasto nella pentola e cuocere a fiamma bassa con il coperchio per 10 minuti circa, finché  la parte sopra si sarà rappresa. Girare il pancake e lasciarlo cuocere per qualche altro minuto, quando è cotto, lasciarlo raffreddare completamente.

Intanto iniziamo a preparare la marmellata, cuocere in un pentolino i mirtilli, con la stevia e l’acqua, lasciate sobbollire a fiamma bassa e girare. Quando saranno morbidi morbidi, schiacciarli con una forchetta e mescolare. Ci vorranno circa 5 minuti.

Una volta che il pancake si sarà raffreddato, tagliarlo a metà e farcirlo con la marmellata fatta in casa e poi ricomporlo.

Prepariamo la glassa mescolando il burro di mandorle con la salsa al cioccolato e qualche goccia d’acqua. Glassare quindi il pancake e decorarlo con qualche altro mirtillo.

Condividi