Pancake mirtilli e mango

Finalmente sabato, come chiudo questa settimana?! Ho avuto alti e bassi, due giornate negative, che però mi hanno portato a prendere coscienza di ciò che desidero e ciò che voglio realmente. Non tutto ciò che di negativo succede, o giornate come questo non possono portare a qualcosa di buono. Parlare con delle amiche mi ha dato una carica pazzesca, mi ha fatto capire che posso e per questo le ingrazio e le ringrazierò sempre.

La mia colazione di oggi è molto semplice, probabilmente troppo, ma ultimamente su social c’è la ricerca dello spettacolare, del foodporn, anche a me piace, assolutamente, ma credo che certe volte si deve lasciare spazio alla semplicità, con gusti buoni e senza tanti fiocchi. Questo pancake è colorato, ha dei profumi che si sprigionano, che mi dispiace voi non sentiate…io lo amo.

Difficoltà: facile

Tempo preparazione: 5min

Tempo cottura: 15 min

Porzioni: 1

Ingredienti:

20 gr di fiocchi d’avena al limone

40 gr di farina d’avena gusto Cookie Dough

150 gr di albume

scorza di limone

50 gr di mango

50 gr di mirtilli

1 cucchiaino di crema di pistacchio

Procedimento:

Tagliare prima di tutto i mango a pezzettini piccoli e mescolarlo ai mirtilli.

Riscaldare un pentolino da 10 cm.

Montare l’albume bene, finché non diventa bianco e spumoso, non serve a neve, unire la farina d’avena i fiocchi e la scorza di limone e mescolare finché l’impasto risulta omogeneo. Aggiungere il mango e i mirtilli e inglobarli nell’impasto.

Versare l’impasto nella pentola e cuocere a fiamma bassa con il coperchio per 9 minuti circa, finché  la parte sopra si sarà rappresa. Girare il pancake e lasciarlo cuocere per qualche altro minuto, quando è cotto, lasciarlo raffreddare completamente e servirlo con la crema di pistacchi.

Condividi