Ginger Bread

NON E’ NATALE SENZA I GINGER BREAD A MERENDA

It’s Christmastime, there’s no need to be afraid, At Christmastime, we let in light and we banish shade, And in our world of plenty we can spread a smile of joy, Throw your arms around the world at Christmastime….

…e si c’è aria di Natale in casa e questi Ginger Bread sono la prima cosa che ho cucinato, perchè li adoro, amo le spezie, il profumo dei biscotti, che sanno di inverno, di casa, di divano tisana e casa. Si il Natale è questo!

Questi biscottini leggeri e quasi senza grassi sono davvero croccanti e friabili, profumatissimi e tutti da inzuppare!

Vi piace il mio taglia biscotti?! Me lo ha regalato mamma quest’anno! Sono quei regali che amo, perchè fatti con il cuore di chi sa ciò che amo preparare e ciò che amo a Natale: lo Schiaccianoci. Si sono quella ragazza che ogni anno porta mamma e nonna a teatro a vedere il balletto, per una notte incantata dall’armonia del Natale. Questo anno niente teatro, ma riempio la casa del profumo di Natale.

SEGUIMI SU INTAGRAM! QUI!

ginger bread natalizi

Recipe by Pamela Novel

Difficoltà: facile

🥣 Tempo preparazione: 20 min

🕒 Tempo cottura: 15 min

🍽️ Porzioni: 10 biscotti

⚖️ Valori nutrizionali per biscotto: 71 calorie

Carboidrati 7, Proteine 2, Grassi 5

I valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alle marche dei prodotti utilizzate.

INGREDIENTI

  • 50 ml di acqua fredda
  • 20 gr olio di cocco
  • 10 gr stevia
  • 50 gr farina di mais
  • 25 gr farina di mandorle
  • 55 gr farina d’avena
  • 2 gr lievito per dolci
  • cannella, zenzero

PROCEDIMENTO

  1. Sciogliere la stevia in una ciotola con l’acqua fredda, unire l’olio di cocco fuso e amalgamare. Aggiungere le farine, il lievito e le spezie e impastare bene fino a formare una palla liscia.
  2. Avvolgere l’impasto nella carta forno e lasciarlo riposare in frigo per mezz’ora.
  3. Trascorso il tempo, stendere con l’aiuto di un matterello la pasta e con un taglia biscotti ricavare tutte le sagome. Disporre i biscotti su una teglia con carta forno e cuocere in forno tradizionale a 175° per 13-15 minuti.
  4. Estrarli dal fono e farli raffreddare su una griglia e poi conservarli in una scatola di latta.
Condividi