Budino bigusto caffè e cioccolato

Un budino in questa estate ci sta smepre, che ne dite. Le colazioni fresche come avete visto sono quelle che prediligo, anche se il mio amore è sempre il pancake. Oggi un budino bigusto al caffè e cioccolato per una carica super questa mattina, dato che devo preparare la valigia..o meglio il trasloco estivo.

Per il budino al caffè usate quanto ne avete bisogno…a seconda di quanta carica necessitate…io tanta! Quello al cioccolato è stato preparato con Macaccino Iswari (PAMELA10) e cacao…così oltre al caffè anche la Maca da il suo contributo.

Difficoltà: facile

Tempo preparazione: 15 min

Tempo cottura: 10 min

Porzioni: 1

Ingredienti:

per il budino al caffè:

100 gr di albume

100 gr d’acqua

1 cucchiaio di caffè solubile

1 cucchiaino di stevia (o altro dolcificante a piacere)

20 gr di farina d’avena aromatizzata al caffè (o farina d’avena neutra o quelle che preferite)

per il budino la cioccolato:

50 gr di albume

50 gr d’acqua

1 cucchiaio di cacao

1/2 cucchiaino di stevia (o altro dolcificante a piacere)

20 gr di Macaccino Iswari   (o farina d’avena al cioccolato o quelle che preferite)

topping:

1 cucchiaio di yogurt

granella e nocciole

Procedimento:

Prepariamo per primo il budino al caffè. In una casseruola versare l’albume, l’acqua, il caffè, la stevia e la farina, quindi mescolare bene in modo che non si formino grumi e cuocere a fiamma media mescolando continuamente fino a quando si addensa. Ci vorranno 5 minuti circa.

Versare in una ciotolina o stampino e far raffreddare un po’, poi mettere in freezer.

Prepariamo ora il budino al cioccolato. In una casseruola versare l’albume, l’acqua, il cacao, la stevia e la farina o Macaccino, quindi mescolare bene in modo che non si formino grumi e cuocere a fiamma media mescolando continuamente fino a quando si addensa. Ci vorranno 5 minuti circa.

Versare sopra al budino al caffè e livellare bene. Lasciare raffreddare un pochino e poi metterlo in frigorifero per almeno 4 opre o tutta la notte. Quindi sformare e capovolgere. Decorare con lo yogurt e la granella e nocciole.

 

Condividi