Gallomisu al kiwi

Ogni tanto capita anche a me di non avere tanto voglia di cucinare e di preparami una colazione veloce e senza bisogno dei fornelli!! C’era quel kiwi che mi guardava dal cesto della frutta…da una settimana, non li amo, quasi per niente, ma devo dire che così è più buono e più gustoso, che mangiato da solo!

Il mix di gallette, frutta, yogurt e crema di mandorle fatta in casa è semplicemente divino! 

Difficoltà: facile

Tempo preparazione: 10 min

Tempo cottura: 0 min

Porzioni: 1

Cal: 323

C 44,5 – G 6,7 – P 22

Ingredienti:

4 gallette di riso

170 gr di yogurt greco

1 kiwi

1 cucchiaino di burro di nocciole

caffè espesso/moka

Procedimento:

Per prima cosa pelare il kiwi e tagliarlo a fettine sottili e mettere da parte.

Diluire lo yogurt con qualche cucchiaio d’acqua, in modo che diventi meno denso e più cremoso.

Preparare un caffè con la moka e una volta pronto versarlo in una ciotolina.

Prendere una ciotolina dove preparare il gallomisu, inzuppare una a una le gallette nel caffè, da entrambi i lati, disporla nella ciotolina e versare parte dello yogurt, livellare e disporre le fettine di kiwi, continuare così con tutte le gallette, posizionandole una sopra all’altra. Sopra l’ultimo strato, decorare con il burro di nocciole.

Riporre in frogo per tutta la notte in modo che le gallette si ammorbidiscano e assorbano la crema di yogurt.

Condividi