Granola

Lo ammetto, l’ho amata così tanto la prima volta che l’ho preparata, che oramai è un MUST nella mia cucina. Non la compro, la preparo in 10 minuti, senza grassi, conservanti o zuccheri artificiali. Quindi pronti a prepararla anche voi?

Ogni volta la preparo con quello che ho in casa, no c’è una ricetta esatta, anche per le quantità. Come mai? Beh dipende da cosa vi piace e da quanto ricca la desiderate. Nella mia cosa c’è?! Fiocchi d’avena, mandorle, pistacchi verdi, miele, semi misti, cocco rapè. Pensavo di avere ancora uvetta a casa…ma il barattolo era vuoto. 

Nello yogurt montato o nel latte è strepitosa.

Seguimi sulla mia pagina Instagram Fitndelicious.it, clicca qui.

Ricetta

Ingredienti:
150 gr di fiocchi d’avena
20 gr di mandorle
10 gr di pistacchi verdi
10 gr di cocco rapè
1 cucchiaio di miele
Indicazioni:
Difficoltà:
facile
Tempo di preparazione:
5 min
Tempo di cottura:
10 min
Porzioni:
4

Procedimento

In una padella antiaderente ben calda, versare i fiocchi d’avena e farli rosolare per un paio di minuti a fioco medio, avendo cura di mescolarli di continuo, in modo che non si brucino. Ora aggiungere le mandorle e i pistacchi, precedentemente tritati grossolanamente e il cocco, continuando sempre a mescolare.

Dopo un paio di minuti, quando la granola avrà preso colore, aggiungere il miele e mescolare, abbassando la fiamma al minimo. Dopo due minuti la granola sarà pronta.

Togliere la padella dal fuoco, versare la granola in un piatto e farla raffreddare completamente, prima di riporla in un contenitore ermetico.


Si conserva senza problemi, ma vi consiglio di prepararne poca e spesso, in modo da averla sempre fresca!

Condividi