Panna Cotta ai mirtilli

PANNA COTTA VEGAN AI MIRTILLI

Quando desideri un dolce, perchè hai voglia di qualcosa di buono, gustoso, ma allo stesso tempo leggero e fresco, dato che le feste sono passate e siamo tutti tornati a regime, due sono le strade: o non prepari nulla, o ti viene in mente una ricetta che fa proprio al caso tuo. 

Ditemi a chi non piace la panna cotta, eh mi sa che tutti la amano, anche se grassa, anche se non adatta ad essere mangiata spesso, ma è uno di quesi fine pasto che al ristorante ti invogliano eccome. Poi pensi a tutte le calorie in  più e quindi opti per una coppa di fragole al naturale. Eheh!! Ma a casa tutto è diverso, perchè come vi sto mostrando da quanche anno, potete optare per delle soluzione più sane, più light, con meno grassi e calorie. Si perchè tutti siamo umani, un dolcino a merenda o a fine pasto a volte scappa.

Questa ricetta è vegan, poichè preparata con latte di cocco e agar agar, oltre che ai mirtilli.

SEGUIMI SU INTAGRAM! QUI!

panna cotta

Recipe by Pamela Novel

Difficoltà: facilissima

5🥣 Tempo preparazione: 5 min

🕒 Tempo cottura: 0 min

🍽️ Porzioni: 1

⚖️ Valori nutrizionali per porzione: 82 calorie

Carboidrati 13, Proteine 1, Grassi 3

I valori nutrizionali sono approssimativi e possono variare in base alle marche dei prodotti utilizzate.

INGREDIENTI

  • 130 gr di mirtilli
  • 250 ml di latte di cocco
  • 1 gr di agar agar
  • 1 cucchiaino di Blue Spirulina (facoltativo)
  •  mirtilli e menta per decorare

PROCEDIMENTO

  1. Lavare i mirtilli, asciugarli e quindi metterli nel frullatore. Aggiungere il latte di cocco e la spirulina blu, quindi azionare e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo possibilmente senza grumi. Nel caso si siano formati dei grumi, o la buccia dei mirtilli non si sia frullata completamente, passare in un colino a rete stretta, così da eliminarli.
  2. Versare in una casseruola e scaldare fino a portare a ebollizione, aggiungere quindi l’agar agar mescolando velocemente con una frusta fino a quando si sarà sciolto del tutto, abbassando la fiamma. Dopo un minuto spegnere la fiamma e versare negli stampini di silicone.
  3. Lasciare raffreddare per un’oretta e poi mettere in frigo coperti con della pellicola per tutta la notte o almeno 4 ore. 
  4. Sformare e servire con mirtilli freschi e qualche fogliolina di menta
Condividi